Verso il Natale…a occhi aperti!

Bisogna essere A OCCHI APERTI per accogliere Gesù e riconoscerlo come il Salvatore, il Dio-con-noi.

I nostri occhi si sono aperti quando abbiamo potuto fare esperienza della sua presenza, nella comunità e nei sacramenti. Ce ne accorgiamo quando percepiamo l’entusiasmo e la gioia di chi crede e dà testimonianza. 

A OCCHI APERTI sono i testimoni.

C’è un ritmo del tempo da vivere “a occhi aperti”, cioè con quelle azioni che ci fanno testimoni della presenza di Gesù e che preparano la sua via, all’incontro con gli altri. Ci sono tre dimensioni che devono trovare il loro “tempo preciso” di attuazione: la preghiera (personale o familiare); le relazioni con la propria famiglia e con gli amici (per parlare insieme, giocare insieme, perdonarsi a vicenda, chiarirsi le idee); il servizio (cioè tutto quello che possiamo fare per il bene degli altri, gratuitamente, in casa, a scuola, con i mezzi di comunicazione, con tutto quanto è a nostra disposizione).

Il tempo di Avvento diventa allora il tempo per rintracciare i testimoni e i segni della presenza di Gesù nel tempo che scorre, con uno sguardo che sa guardare nella direzione giusta, per trovare «Colui che viene nel nome del Signore!».

QUALI STRUMENTI

PER VIVERE L’AVVENTO?

BAMBINI E RAGAZZI…

Ogni giorno la preghiera per iniziare la giornata (perchè no, anche con la famiglia) e concluderla, un hashtag per fissare l’obiettivo del giorno, e un impegno da portare a termine….per accogliere Gesù!

Troverai la preghiera negli “Eventi” in prima pagina

E quella culla vuota? Sembra un po’ scomoda!

Già, saranno i vostri impegni portati a termine a riempirla di “paglia” e renderla accogliente.

In che modo? Quando riesci a portare a termine l’impegno della giornata o la preghiera ti ha toccato in fondo al cuore, taglia una striscia di carta gialla (puoi anche utilizzare carta bianca e colorarla di giallo) larga al massimo 2 centimetri e fai l’effetto ricciolo (utilizzando le forbici o arrotolandola su una matita per darle la forma). Sulla striscia potrai scrivere l’hashtag del giorno e una tua preghiera o ciò per cui vuoi ringraziare il Signore.
Quando passerai davanti alla chiesa potrai entrare e lasciare la tua “paglia” nella culla che con l’aiuto di tutti si riempirà per accogliere Gesù Bambino la notte di Natale.

ADOLESCENTI…

Immagini, testi, contributi per i ragazzi delle superiori. Tutto a portata di Smartphone e da utilizzare con la creatività della propria fede dando forma e vita alle immagini e parole proposte.

Sarà sufficiente seguire la pagina Instagram dell’Oratorio Sacro Cuore.


Puoi trovare anche la nostra pagina inquadrando il QR Code

GIOVANI…

Per i GIOVANI sarà a disposizione ogni settimana un sussidio di preghiera che condivideremo con tutti i giovani della Diocesi. Un’opportunità per ritagliarsi il tempo necessario alla preghiera nelle lunghe giornate in casa e nutrire il nostro spirito.


Troverete il sussidio nella sezione DOWNLOAD del sito.

PER TUTTI…

Se anche tu vuoi ricevere ogni giorno una immagine, un piccolo testo, un contributo speciale snello ma utile a indirizzare la giornata iscriviti al canale Telegram dell’Oratorio.


Per iscriverti al canale Telegram cerca Oratoriocalcio
oppure se stai usando il telefono clicca QUI.


Ricorda che un canale Telegram non è un gruppo whatsapp.
Solo noi potremo inserire contenuti e
nessuno vedrà il tuo nome o numero di telefono!

Dopo l’Avvento non abbandonare il canale…riceverai le nostre iniziative!

BUON AVVENTO DI PREGHIERA!