Estate Ragazzi 2020 – La Proposta

Carissimi genitori,

anche quest’anno come comunità cristiana abbiamo sentito il bisogno di metterci in moto per pensare ad una proposta estiva; non tanto per fare quello che si è sempre fatto o perché ci siamo occupati sempre di questo durante l’estate, ma soprattutto perché ci stanno a cuore i più piccoli e i ragazzi della comunità.
Ci siamo trovati e confrontati tra di noi e con l’Amministrazione Comunale per condividere alcune idee.
Come ben sapete quest’anno non è come tutti gli altri ed ogni proposta porta con sé dubbi, perplessità e difficoltà nella realizzazione e, soprattutto, nella presa di responsabilità come “Ente Gestore” della macchina estiva.

Come Oratorio si è deciso di proporre “Estate Ragazzi 2020” nonostante i protocolli stringenti. Abbiamo raccolto la disponibilità di alcuni volontari maggiorenni (richiesti dalle disposizioni Regionali) per non dover aumentare le quote e dover pesare sulle famiglie già provate economicamente in questo tempo.

Sappiamo (anche dalle risposte pervenute sul questionario di raccolta dei bisogni) che la proposta elaborata risponde solo parzialmente alle necessità dei genitori, ma è ciò che riusciamo a mettere in campo con le forze che abbiamo. Inoltre abbiamo voluto riservare una proposta ai ragazzi che si sono resi disponibili come animatori proprio perché per loro ci saranno molti vincoli di partecipazione in presenza dei bambini.

La ragione che ci rimotiva è propriamente pastorale, poiché educativa.
Per il Vangelo l’educazione è il luogo dell’incontro, dell’incarnazione, della prossimità e della relazione che diventa offerta della vita nuova.

Ricordiamo che le norme del distanziamento limiteranno di molto le presenze, potremo accogliere un numero limitato di ragazzi e le richieste verranno o meno confermate a seguito della valutazione dei criteri di priorità definiti dalle linee guida Regionali e condivise con gli Oratori delle Diocesi Lombarde.

Con voi famiglie stringeremo un patto di corresponsabilità, all’atto dell’iscrizione, per sottolineare l’importanza di una solidarietà reciproca ed uno spirito di collaborazione nella gestione dei ragazzi in questa Estate così diversa che chiameremo…

Pre-Iscrizioni e Iscrizioni

E’ obbligatoria la pre-iscrizione online (sul portale Sansone) e successivamente la compilazione del form che trovi in fondo alla pagina. La stessa verrà confermata a seguito della valutazione dei criteri di priorità definiti dalle linee guida (residenza nel comune di Calcio, frequenza ai percorsi di catechesi della Parrocchia, difficoltà nella gestione dei bambini/ragazzi da parte della famiglia per via del lavoro, continuità di presenza).
Dopo il giorno 24 giugno non potremo più accettare altre richieste, né pre-iscrizioni, né domande di iscrizione.

Informazioni

Puoi richiedere informazioni anche telefonicamente a don Matteo o inviando una mail a oratoriocalcio@gmail.com
Ti consigliamo però di passare di persona alla segreteria dell’Oratorio che sarà aperta tutti i giorni a partire da domenica 21 giugno dalle ore 15:30 alle ore 17:00

Tempi della proposta

La proposta Summerlife, rivolta ai bambini delle elementari e ai ragazzi delle medie, è programmata dal 6 al 24 Luglio dalle ore 9:00 alle ore 12:30 con la possibilità di usufruire di un pre-estate ragazzi a partire dalle ore 8:00.

Quota settimanale

Nessuna quota di iscrizione.
Quota settimanale Euro 25,00 (tenere presente che la continuità è un criterio di priorità). La quota totale della proposta, una volta confermata l’iscrizione, va versata in un’unica soluzione.
Sconto fratelli 5 Euro a settimana. (si applica dal secondo fratello/sorella)

Bonus?

E’ possibile utilizzare il Bonus Centri Estivi previsti dal “Decreto Rilancio”, richiedendoli tramite il sito dell’INPS.

Gruppi

Si formeranno piccoli gruppi; un maggiorenne e 7 bambini della primaria o un maggiorenne e 10 ragazzi delle medie, con alcuni animatori 16-17 enni. I gruppi saranno il più possibile stabili e omogenei e non potranno essere cambiati una volta avviata la proposta. Chiediamo di non esprimere preferenze per evitare di complicare ulteriormente la formazione dei gruppetti.
In base agli spazi a disposizione potremo ospitare non più di 50 bambini/ragazzi.

Attività

Verranno proposte attività diversificate: laboratoriali, di gioco, narrative, di animazione. Sarà un’estate per guardare con occhi nuovi le cose di sempre, rintracciando i segni di quanto accaduto. Ci trasformeremo in esploratori della vita e del territorio, riattivando curiosità e spirito di avventura, ma anche processi creativi e tempi di narrazione. Tutto nel rispetto delle norme previste.

Norme Sanitarie

I bambini ed i ragazzi iscritti, come tutti i volontari e i responsabili presenti, sono tenuti ad indossare sempre la mascherina. All’ingresso dell’Oratorio, come da disposizioni, sarà sempre misurata la temperatura. Se questa sarà superiore ai 37,5°C il ragazzo non potrà accedere. Questo vale anche se la temperatura di 37,5°C è solo quella dell’accompagnatore (quest’ultimo preferibilmente sotto i 60 anni di età). Altre eventuali indicazioni verranno comunicate all’atto dell’iscrizione o prima dell’inizio delle attività. Gli ingressi saranno scaglionati con orari specifici per ogni gruppo (per poter iniziare alle 9:00). Durante le attività si manterrà il distanziamento fisico necessario.

Settimana Extra…

In base all’evoluzione della normativa, alle date di riapertura delle scuole e alle risorse a disposizione stiamo pensando anche ad una proposta di “Estate Ragazzi – compiti” per favorire il ritorno sui banchi di scuola.
L’eventuale proposta sarà comunque autonoma rispetto alla proposta Summerlife.

I due passaggi per la pre-iscrizione: