Cammino Adolescenti – Lettera ai genitori

Carissimi genitori, ci affianchiamo nuovamente ai vostri ragazzi per riproporre gli incontri adolescenti (1°-3° superiore) e per chiedere loro ancora una volta di pensare l’oratorio come una “seconda casa”. Alcuni di loro li abbiamo incontrati questa estate, in un’esperienza di riappropriazione di spazi e di relazioni; con la maggior parte di essi dobbiamo ristabilire ancora un contatto e mantenerlo vivo e costante nel tempo.

Vogliamo iniziare insieme il nuovo anno oratoriano che ci auguriamo di vivere il più possibile “in presenza”, nel rapporto reciproco, nell’amicizia e nel gioco, nel ritrovarci insieme per pregare e camminare, per crescere e guardare al futuro con speranza.

Vogliamo vivere l’oratorio rispettando protocolli e ordinanze ma non smettendo di trovare con creatività il modo per annunciare il Vangelo, per incontrare il Risorto.

Frequentare la sua Parola e soprattutto la vita sacramentale ci permette di “aprire gli occhi” e dare un senso e una prospettiva al nostro camminare.

A OCCHI APERTI i ragazzi potranno chiedere il dono della sapienza per affrontare i loro giorni con uno spirito nuovo, sapendo di far parte e di essere accompagnati, ascoltati, sostenuti dalla comunità dei discepoli del Signore.


A occhi aperti è infatti lo slogan dell’anno oratoriano 2020-2021 che ci rimanda alla bellissima icona dei discepoli di Emmaus, e che ci invita a scoprire che Ciò che si compie in Gesù illumina il cammino della nostra vita.

A OCCHI APERTI i discepoli riescono a leggersi dentro e a riconoscere che, nel camminare con Gesù e nell’ascoltarlo, il loro cuore arde nel petto.

A OCCHI APERTI potremo ritrovarci insieme e riconoscerci fratelli fra di noi, amici del Signore Risorto, compagni dello stesso suo viaggio.

Con stupore si potrà constatare che non siamo soli nel vivere la nostra fede!

Aspettiamo i ragazzi per un primo momento insieme domenica 25 ottobre.

Programma della serata: ore 19:30 pizzata insieme (con le dovute distanze), momento di confronto per questo nuovo anno e ascolto reciproco.

Presenza da confermare entro sabato 24!

                                                                                                         

                                                                                        Don Matteo, Cristian, Elisa

PS: L’iscrizione al percorso prevede la compilazione del patto di corresponsabilità con le famiglie e il versamento di una quota simbolica di Euro 15,00 (10,00 se hai già fratelli o sorelle iscritte). Ti invitiamo a consultare l’articolo “Iscrizione catechismo, si parte”.

Nel frattempo se preferisci per questo primo incontro puoi utilizzare il modulo qui allegato valido però solo una volta.